News

Contributi art. 24 - L.R.31/08

6 aprile 2020

 

 

 

Avviso per il pagamento dei contributi ART 24 - L.R.31/08 – Anno 2019 e precedenti

Si comunica che la Regione Lombardia, con Decreto n. 4132 del 03.04.2020 (che verrà pubblicato sul BURL del 08.04.2020) ha autorizzato le Comunità Montane a procedere alla liquidazione del saldo dei contributi previsti dall'art. 24 della L.R. 31/08, previa acquisizione di tutta la documentazione prevista ai punti 9.1 e 9.2 delle procedure amministrative approvate con il D.D.S. n. 3214/2019 (così come meglio precisato al punto 13 delle disposizioni attuative della Comunità Montana approvate con Delibera della Giunta Esecutiva n. 29 del 18.04.2019) integrata da fotografie delle attrezzature e delle opere che dimostrino l'effettiva presenza in azienda degli investimenti ammessi a contributo, prevedendo in deroga alle procedure amministrative di cui al citato D.D.S. n. 3214/2019, che il sopralluogo (visita "in situ") per verificare la corretta e completa esecuzione dei lavori e degli acquisti possa essere effettuato al termine del periodo di emergenza da Coronavirus.

La Regione, nel medesimo Decreto, ha stabilito che:

  • Tale deroga si intende applicabile esclusivamente per le domande di pagamento ad oggi giacenti o che saranno presentate entro e non oltre il 31 luglio 2020;
  • Il sopralluogo (visita "in situ") per verificare la corretta e completa esecuzione dei lavori e degli investimenti debba essere effettuato dalle Comunità Montane al termine del periodo di emergenza e comunque entro e non oltre il 31 dicembre 2020;
  • Qualora in fase di sopralluogo emergano investimenti diversi da quelli risultanti dalla verifica amministrativa della domanda di pagamento, ovvero difformità rispetto agli investimenti inizialmente ammessi a contributo, le Comunità Montane dovranno procedere a revocare il contributo conncesso secondo quanto previsto al paragrafo 14 delle disposizioni attuative approvate con D.G.R. 21 maggio 2015 n. 3632.

Si invitano pertanto gli interessati a far pervenire la documentazione predetta.

 

N.B.: La documentazione fotografica da presentare relativa alle attrezzature dovrà evidenziare oltre al modello anche il numero di matricola o altro numero identificativo che corrisponda a quanto riportato in fattura.