News

Controlli sulle pratiche di deposito sismico

1 dicembre 2018

 

 

 

Con la nuova normativa sismica regionale entrata in vigore il 10 aprile 2016, (L.R. 33/2015 e con D.G.R. 30/03/2016 n. X/5001), Regione Lombardia definisce le linee di indirizzo e coordinamento per la realizzazione di opere in zona sismica.

Il Comune è individuato dalla normativa stessa quale autorità competente in materia sismica. 

Tutti i Comuni della Provincia di Bergamo sono classificati in zona sismica 3.
 
La Comunità Montana, a seguito della sottoscrizione di apposita convenzione, dal 01.01.2018 gestisce in forma associata il servizio di supporto tecnico ai RUP Comunali, mediante il conferimento di incarico a professionisti competenti e qualificati, per l’espletamento delle procedure previste, in particolare:
- Certificazione sopraelevazioni (Allegato B D.G.R. X/5001/2016)
- Controllo sistematico Opere Pubbliche (Allegato H comma 2.1 D.G.R. X/5001/2016)
- Controlli a campione (Allegato H comma 2.2 D.G.R. X/5001/2016)
 
Il servizio è gestito per conto dei Comuni di Alzano Lombardo, Ardesio, Castione della Presolana, Cene, Clusone, Colzate, Gandellino, Gazzaniga, Gorno, Gromo, Leffe, Nembro, Oltressenda Alta, Oneta, Parre, Peia, Piario, Ponte Nossa, Pradalunga, Premolo, Ranica, Torre Boldone, Valbondione, Valgoglio, Villa di Serio, Villa d'Ogna e l'Unione Comuni della Presolana (Cerete, Fino del Monte, Onore, Rovetta, Songavazzo).

 

Per maggiori informazioni visita il link sotto riportato.

 

Allegati

Documento Acrobat PDF
FAQ (79 KB)